La scalata del petrolio

petroil

Uno scatto fuori dal mio solito genere.
E’ interessante soffermarsi qualche volta ad osservare cose che nel quotidiano della mia passione non riuscirei a dargli importanza, qui ho ripreso un casolare ormai pericolante a causa del terremoto, ma a mio avviso ancora capace di donare piccoli significati😉.
Il titolo mi è venuto in mente mentre scattavo la foto, troppo bello quel barile di colore blu che contrasta con il rosso del casolare.

Scattata con Nikon D800 + 24-70 f/2.8;

Per chi fosse interessato a questa stampa può contattarmi tramite e-mail:
saba7276@vodafone.it

~ di viverelanatura su febbraio 13, 2013.

2 Risposte to “La scalata del petrolio”

  1. Ciao Stefano, sono quegli scatti che personalmente non farei ma che per questo apprezzo ancora di più quando qualcuno me li propone, grazie🙂

    • Ciao Roberto,
      diciamo che questo scatto è una valvola di sfogo per tutte le mie sfighe che continuano a perseguitarmi😦.
      Mi fa piacere che sono riuscito a farti apprezzare anche se per poco qualcosa che sentiamo lontano tutti e due😀.

      Ste

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: